NUOVO REGOLAMENTO DI ACCESSO ALLA BIBLIOTECA

Dal 26 maggio la Biblioteca Marazza è aperta al pubblico per il servizio di prestito.

Da martedì 6 ottobre la Biblioteca Marazza riapre anche le sale di consultazione al pubblico.

Nei giorni di apertura al pubblico, previa sanificazione delle mani e indossando la propria mascherina, sarà possibile accedere (max 1-2 utenti per volta) alle sale della biblioteca del piano terra della sezione adulti e quelle della sezione ragazzi, per scegliere i libri da prendere in prestito.

Come avvenuto finora, esclusivamente su prenotazione, sarà possibile consultare i testi della sezione di Storia Locale, delle biblioteche antiche e degli archivi della Fondazione.

Il servizio di prestito inter-bibliotecario rimane attivo.

NON sarà consentito utilizzare i bagni.

NON sarà consentito utilizzare i distributori di caffè e bevande.

NON sarà possibile accedere all’emeroteca per la consultazione dei giornali.

Da venerdì 9 ottobre anche le sale studio della Sezione Adulti riaprono al pubblico.

Per ora, il venerdì e il sabato pomeriggio, dalle 14:30 alle 18:00, sarà possibile utilizzare le sale studio del piano terra della Biblioteca Marazza.

L’accesso è consentito SOLO su prenotazione (max 8 persone) per tutto il pomeriggio, previa sanificazione delle mani e indossando la propria mascherina. Per prenotarsi: https://fondazione-marazza.reservio.com/

Se non ci si presenta entro mezz’ora dall’apertura delle sale, il posto viene reso vacante.

I posti liberi potranno essere occupati presentandosi di persona e registrandosi al banco prestito.

NON sarà consentito utilizzare i bagni.

NON sarà consentito utilizzare i distributori di caffè e bevande.

Sarà possibile consultare i giornali dell’emeroteca (max 1-2 persone per volta) in ordine di arrivo, previa sanificazione, secondo le indicazioni della bibliotecaria.